Insufflaggio e lana di roccia in fiocco

isolante termo acustico

La lana di roccia è un isolante termo-acustico composto da roccia vulcanica; negli ultimi anni è entrata a far parte dei prodotti eco-compatibili per una serie di caratteristiche che la contraddistinguono e  rivalutano rispetto al passato:

  • Biosolubile
  • Non irritante per la pelle
  • Non cancerogena
  • Non genera rifiuti pericolosi
  • Durabilità elevata
  • Elevato isolamento acustico
  • Protezione al fuoco
  • Resistenza all’umidità e alla variazione di temperatura

ORIGINI DEL MATERIALE

La fibra di roccia viene prodotta mediante un processo di fusione della roccia vulcanica unita ad altri elementi (calcare, bricchette e coke), la quale viene portata  a circa 1500° C.

A seguito di questo processo il materiale viene trasformato in fibre e spruzzato con una miscela di resina ed olio che la rendono stabile e idrorepellente. Il  prodotto così ottenuto viene steso e passato in un forno apposito che permette l’indurimento del legante spruzzato.

CAMPI DI IMPIEGO

  • Isolamento cellulosa termo-acustico ad insufflaggio di intercapedini di muri perimetrali in edifici esistenti o in costruzione
  • Isolamento termo-acustico di coperture a falde o di tetti piani
  • Isolamento termo-acustico di sottotetti praticabili e non.